A "Briciole di emozione" hanno vinto le poesie di Monti e Mannello

POZZUOLI – Piccole poetesse crescono. Una vittoria che si tinge di rosa per il concorso scolastico di poesie “Briciole di emozioni”, sono infatti due fanciulle le vincitrici del premio indetto dal Comune di Pozzuoli su iniziativa dell’assessore alla Pubblica Istruzione, Alfonso Trincone.  Ilaria Mannello della scuola media Pergolesi e Alice Monti della scuola superiore Pitagora, che si sono aggiudicate un Ipod. A stabilirlo è stata la giuria composta dai giornalisti Ettore De Lorenzo, Mario Orlando e Nazaro Pagano e dalle scrittrici Angela Schiavone e Francesca Romano. Sul podio, ai secondi classificati, Marco Molino, per le scuole medie (Annecchino) e Salvatore Deodato per le scuole superiori (Pareto), sono stati dati un tablet.

81 POESIE ESAMINATE – Le poesie dovevano essere composte da almeno 30 versi a tema libero. Presso la giuria esaminatrice ne sono arrivate 81 dall’area di scuola media inferiore e 3 dalle scuole superiori. A fare da coordinatrice è stata la scrittrice Luisa de Franchis, che nell’anno scolastico ha guidato un gruppo di alunni in un suo progetto sperimentale di scrittura creativa proprio per il concorso “Briciole di Emozioni”.

GLI SCRITTI SARANNO PUBBLICATI – «E’ stata un’esperienza molto positiva, da ripetere – ha dichiarato l’assessore Alfonso Trincone – All’inizio del prossimo anno scolastico organizzeremo la cerimonia di premiazione. Ringrazio in modo particolare i componenti della giuria che si sono impegnati con entusiasmo e a titolo gratuito nell’espletamento del loro compito». Nazaro Pagano, che è direttore di “Tempi Nuovi”, ha preso l’impegno di pubblicare tutte le poesie in concorso in 500 opuscoli che saranno distribuiti nell’ambito delle scuole che sono state oggetto del concorso.

VL