Via Fasano deserta

POZZUOLI –  Attimi di tensione questa mattina in Via Roma. Dopo la lettera inviata al sindaco Figliolia dai commercianti di via Roma e via Fasano che chiedevano al più presto un incontro per discutere sul perchè del divieto di sosta e sulle conseguenze per le attività di tale azione, stamane il presidio costante della volante dei vigili urbani ha impedito che un furgone scaricasse la merce in un negozio all’incrocio tra le due vie. Da qui è iniziata una discussione verbale molto animata tra commercianti e vigili urbani. Solo dopo qualche minuto la situazione si è tranquillizzata.

SALE LA TENSIONE  – Dopo le proteste di sabato e domenica, la situazione sta diventando sempre più incandescente. Già questa mattina, infatti, un gruppo di commercianti del centro storico si è recato a Palazzo Migliaresi sede del consiglio comunale chiedendo e ottenendo di parlare con il sindaco Figliolia. Il sindaco ha sostenuto come il nuovo piano traffico continuerà senza subire modifiche e che vi saranno ulteriori risvolti nelle prossime quarantotto ore per cercare di venire incontro a questa situazione che a detta dei commercianti potrebbe portare alla chiusura precoce di molte attività nella zona.

FRANCESCO ATTARDI