POZZUOLI – Il 1° memorial “Gennaro Costantino” racchiude nel sottotitolo l’obiettivo della manifestazione: ricordare il grande Gennaro Costantino scomparso a marzo dello scorso anno. Tifoso con una grande passione, quella per la maglia granata. Ha ricoperto vari ruoli: allenatore e presidente, ma tutti gli amanti dei diavoli rossi lo ricorderanno sempre nella sua esperienza con la U.S. Puteolana. Per i tifosi granata “la Puteolana di Costantino”, che vinse il campionato di Promozione e approdò a quello di Eccellenza. Assieme ai presidenti Ciro Laringe e Gaetano Spalice vinse in maniera trionfale il campionato di Promozione e disputarono due anni nel torneo di Eccellenza con l’ingresso di altri due imprenditori. Un vero uomo di calcio che pensava prima di tutto a trasmettere a chi era al suo fianco come dirigente, oppure, ai suoi giocatori una cosa sola. L’amore e la passione per questo sport. Una persona che ha dato tanto al calcio puteolano.

L’EVENTO – Lunedì 21 maggio alle ore 15,30 prenderà il via presso lo stadio “Conte” di Arco Felice il Memorial con un triangolare di ogni singola partita da 12 minuti che vedrà fronteggiarsi i piccoli calciatori della categoria nati 2007/2008. Queste le partite: Sporting Club Nettuno-Lucrino Calcio; Lucrino Calcio-Acd Gescal 2008; Acd Gescal 2008-Sporting Club Nettuno. Poi, dalle ore 16,30 i piccoli calciatori lasceranno libero il manto erboso dello stadio “Conte” ai protagonisti del Memorial “Gennaro Costantino”. Si affronteranno, infatti, da una parte la formazione della U.S. Puteolana che vinse il campionato di Promozione del 1993-1994 allenati dal tecnico Gaetano Di Liddo e una mista sempre della U.S. Puteolana che militò in Eccellenza guidata dagli allenatori Tito Vito e Remo Luzi. Il calcio d’inizio della partita sarà dato dal sindaco Vincenzo Figliolia. La manifestazione ha avuto il patrocinio morale del Comune di Pozzuoli ed è stata organizzata dalla dirigenza dell’allora U.S. Puteolana composta dai dirigenti Ciro Laringe, Gaetano Spalice, Giovanni Villino, Stefano Palumbo, Alfonso e Giosuè Caravano. Si ringrazia, inoltre, per la collaborazione la società del Monteruscello Calcio ed Elefantino Sport. Main sponsor dell’evento sono: Birra Kymè dei Campi Flegrei, Centro Tim S.System di Varcaturo, Up adn down Cafè-Pozzuoli