POZZUOLI – Travolto da un’auto, ferito e lasciato a terra senza soccorsi. E’ quanto accaduto a un 26enne di Pozzuoli che nella serata di martedì è stato investito in via Cuma Licola. Complice anche la mancanza di illuminazione un’automobile lo ha travolto mentre stava camminando sul ciglio della strada. Erano le 19 circa e il giovane si stava recando presso un vicino supermercato. Dopo l’incidente l’automobilista si è dato alla fuga lasciando il 26enne a terra, ferito e sanguinante. A prestare soccorso alla vittima è stata la madre che lo ha immediatamente condotto al pronto soccorso dell’ospedale “Santa Maria delle Grazie” di Pozzuoli. Fortunatamente le condizioni del 26enne non sono gravi.

STRADA PERICOLOSA – Intanto è polemica sulle condizioni del tratto di strada che collega la via Domitiana con Cuma. «Via Cuma Licola è una strada dissestata e senza luci, pericolosissima per automobilisti e pedoni – racconta Antimo – il figlio della mia compagna ieri sera era sceso per recarsi a comprare il latte quando una macchina con fari spenti l’ha investito lasciandolo a terra ed è scappato. E’ assurdo che una strada così importante versi in queste condizioni. Sono mesi, se non anni che i residenti denunciano lo stato di via Cuma Licola ma nessuno fa niente»