POZZUOLI – Il reparto di Pediatria dell’ospedale “Santa Maria delle Grazie” di Pozzuoli è senza acqua calda da diversi giorni e scoppia la protesta dei genitori dei piccoli degenti. In tanti stanno lanciando appelli per chiedere un ritorno alla normalità dopo il disservizio che si protrae da domenica scorsa. A causa di un problema tecnico i bambini ricoverati vengono lavati con l’acqua fredda o in alternativa con salviettine umidificate.

LA DENUNCIA – Ma ci sono casi in cui nessuna delle due situazioni alternative può essere adottata, come nel caso raccontato da Nello P., papà di un piccolo degente. «Sono all’ospedale Santa Maria delle Grazie e siamo da una settimana senza acqua calda e mio figlio, mi è stato detto dai medici, non può essere pulito con le salviettine umidificate perché è allergico. Quindi devo lavarlo ma non c’è acqua, abbiamo esposto il problema varie volte senza ottenere nessun risultato».