Le strisce rosa disegnate al posto di quelle blu

POZZUOLI – Chiedono permessi di sosta ad hoc per le donne incinte gli attivisti dell’associazione “Diversamente Giovani”, che nella notte hanno disegnato nel parcheggio di Largo Emporio strisce rosa al posto delle classiche blu. Un’azione dimostrativa che giunge in concomitanza con la ricorrenza della “festa della donna” per segnalare l’importanza di posti riservati a donne in stato interessante  o con bambini fino a due anni. Pertanto gli attivisti, la scorsa notte, oltre a disegnare i nuovi posti auto, hanno anche montato segnali stradali prontamente rimossi in mattinata dagli agenti della Municipale.

LE STRISCE ROSA – “Permessi temporanei a tutte le donne in stato interessante o con bambini fino a due anni, con un contrassegno particolare che consenta l’ingresso in ZTL e il parcheggio libero. Questa nostra proposta – spiegano i “Diversamente Giovani – è stata, purtroppo, completamente ignorata. Con un’azione dimostrativa abbiamo realizzato noi le aree riservate con il fine di rilanciare la nostra idea e incalzare l’Amministrazione Comunale e spingerla a prendere un provvedimento che disponga e normalizzi le strisce rosa. Nel giorno in cui si “festeggia” la donna, troppo spesso con fini speculativi, noi abbiamo voluto fare un dono al “gentil sesso”.