POZZUOLI – Ha investito un centauro dopo aver percorso diversi chilometri contromano, per poi venire fermato da carabinieri e polizia stradale. E’ accaduto intorno alle 14 e 30 sulla variante Anas 7 bis. La folle corsa è iniziata a Varcaturo, dove l’uomo, un 75enne di Napoli  – al volante di una Renault Clio – ha imboccato il tratto di strada in direzione vietata, viaggiando lungo la corsia di sorpasso. Per fermarlo è stato necessario l’intervento di sei auto della Polizia stradale e dei carabinieri del Radiomobile di Giugliano.

IN LACRIME – Sul posto anche i sanitari del 118 che hanno soccorso il centauro ferito e lo hanno trasportato presso l’ospedale “Santa Maria delle Grazie” di Pozzuoli. Le sue condizioni non sono gravi. Il 75enne è stato fermato all’altezza dello svincolo di Monterusciello e alla vista degli agenti è scoppiato in lacrime raccontando di trovarsi in stato confusionale. L’uomo è stato condotto presso la Questura di Napoli. La sua auto è stata sottoposta a sequestro mentre i mezzi sono stati rimossi dalla RGR 200 di Giugliano.