La palazzina dove viveva Ernesto Cuordifede

POZZUOLI – Domenica ci sarà l’ultimo saluto ad Ernesto Cuordifede, ma la veglia nel quartiere di Monterusciello è già iniziata dalle prime ore della sera, non appena è arrivata la salma nella casa dove il 35enne viveva con la sua famiglia in via Carrà, nei “600 alloggi”.

LE FOTO
[cornacaflegrea_slideshow]