Protesta dei lavoratori del Rione Terra da 2 mesi senza stipendio

POZZUOLI – Ancora in stato di agitazione i lavoratori del Rione Terra, che da oltre 20 anni sono impegnati nell’opera di recupero dell’Antica Rocca.

 

In questi minuti è in corso una riunione sindacale per decidere sulla situazione di circa 30 operai della ditta IGECA che non percepiscono stipendi da prima delle ferie estive. Infatti, i dipendenti della ditta subappaltatrice sono in credito di due mensilità più a cui va aggiunto il saldo Irpef.

 

Mentre si svolge la riunione sindacale gli operai incrociano le braccia e minacciano di non riprendere il lavoro finché non saranno pagati. Contemporaneamente l’ altra ditta (la FIPA) continua celermente i lavori.

 

Poco dopo le 11.30 è terminato l’incontro tra lavoratori e sindacati.

 

(seguiranno aggiornamenti)