POZZUOLI – Con l’avvento della primavera ha avuto inizio la quarta edizione di “Conosciamo i nostri alberi”, iniziativa dell’amministrazione comunale di Pozzuoli riservata agli alunni delle scuole elementari e medie e volta alla conoscenza e valorizzazione del nostro patrimonio botanico. «Il progetto intende promuovere un percorso di educazione ambientale permanente sul territorio e nelle scuole – spiega l’assessore alla Pubblica Istruzione Luisa De Simone -, con la consapevolezza che per arrivare ad avere una generazione di adulti sensibili alle tematiche ambientali sia necessario investire nelle opportunità di crescita dei bambini e dei ragazzi, fornendo loro la possibilità di esperienze sensoriali complete che allarghino la comprensione della natura che troppo spesso oggi è vista solo in modo virtuale».

LA NUOVA OFFERTA – Con l’edizione di quest’anno è stata ampliata l’offerta formativa in modo da coinvolgere anche quegli istituti che non dispongono di spazi esterni adeguati. L’apprendimento dei principi dell’agronomia e della botanica avverrà attraverso il gioco e la manualità, con gli alunni che saranno impegnati nella semina, nel trapianto delle piantine, nella cura ed infine nella raccolta e nel consumo degli ortaggi e dei frutti ottenuti, sperimentando le ricette della tradizione regionale. Le attività programmate saranno possibili grazie al coinvolgimento del personale del servizio Giardini del Comune di Pozzuoli, dell’Orto Botanico di Napoli, del Corpo della Guardia Forestale di Pozzuoli, della Facoltà di Agraria dell’Università degli studi di Napoli Federico II e degli studenti dell’Istituto Agrario “G. Falcone” di Pozzuoli.