Logo "Giovane Italia" Pozzuoli

POZZUOLI – Il 7 giugno 2011 approda il movimento giovanile politico del PDL ”Giovane Italia” sul territorio flegreo. Questo movimento , guidato dall’attuale Ministro della gioventù, l’onorevole Giorgia Meloni, ha un tesseramento indipendente da quello del PDL ed i membri che ne fanno parte possono avere dai 14 ai 30 anni. Il coordinamento Puteolano, così come per i coordinamenti di altre città, persegue tramite un apparato organizzativo autonomo, i medesimi scopi del Popolo della Libertà, con particolare attenzione al mondo giovanile, nell’ambito della scuola e dell’università, del mondo del lavoro e delle attività di solidarietà e sociali; è composto da giovani ambiziosi che amano la propria terra e vogliono a tutti i costi trasmettere ai coetanei la voglia di aiutare il territorio flegreo, imparare ad apprezzare la storia, la cultura e le bellezze che lo circondano.

IL NEO COORDINAMENTO si augura di raggiungere traguardi sempre più prestigiosi per il movimento giovanile, impegno non indifferente con cui i giovani flegrei, insieme all’appoggio e all’aiuto del Vice – coordinatore Nazionale Armando Cesaro , si sono prefissati, partendo con un programma operativo da metà settembre 2011, pianificazioni e decisioni durante i numerosi incontri del direttivo del coordinamento neonato che è stato affidato al giovane Giuseppe Fiore, 21 anni, studente universitario, già attivista nel campo politico. Si propone di costruire un programma idoneo al raggiungimento degli scopi cui la Giovane Italia ispira.

PARLA IL COORDINATORE – Il coordinamento, afferma FioreE’ composto da giovani, futuri professionisti, i quali seguono la stessa corrente politica, motivati e tutti attivisti; il 16 giugno in qualità di coordinatore ho comunicato ai giovani puteolani le cariche, conferendo le nomine di vice coordinatore a Francesco Zaccariello, studente di farmacia impegnato già in alcuni dei movimenti politico sociali più prestigiosi della città di Napoli; il ruolo di segretario a Sara Iasiello, giovane studente di giurisprudenza, appassionata di politica, donna capace, motivata e responsabile; responsabile delle comunicazioni, Daniele Albanese studente all’ultimo anno di giurisprudenza , culturalmente preparato a mio avviso e dalle capacità dialettiche superlative; delegato giovanile, Giuseppe Lubrano, studente di scienze politiche, caparbio,attento osservatore. Ecco la squadra che si impegnerà insieme a me in un progetto che parte da Pozzuoli per sfociare in una Giovane grande Pozzuoli!”

I VIDEO