La vittima è una donna brasiliana

POZZUOLI – Gli agenti del Commissariato di Polizia di Pozzuoli hanno arrestato Salvatore De Sio, di 51 anni, responsabile del reato di stalking e violenza sessuale. Due mesi prima De Sio aveva conosciuto una donna brasiliana con quale aveva intrapreso un rapporto confidenziale. I poliziotti hanno accertato che l’uomo nell’ultimo mese aveva cambiato atteggiamento cominciando a minacciare non solo lei ma anche i suoi figli.

MINACCIATA LA FIGLIA –  La vittima ha raccontato ai poliziotti delle continue minacce arrivate anche al figlio minorenne a cui si era avvicinato ribadendo che la donna dovesse frequentare solo lui. La donna è stata più volte obbligata ad avere rapporti sessuali con il 51 enne per paura di ritorsioni nei confronti dei figli. Mentre la vittima narrava agli agenti i supplizi subiti veniva contattata dalla figlia che, in lacrime, la avvisava che l’uomo era davanti a lei minacciandola. Gli agenti prontamente sono intervenuti bloccando l’uomo in via I traversa Montenuovo. L’uomo è stato arrestato e condotto al carcere di Poggioreale.