POZZUOLI – “L’istituzione di una commissione speciale per garantire la massima trasparenza ed il massimo coinvolgimento su tutta la questione che ha visto interessata la Procura della Repubblica sul sequestro del mercato ittico e ortofrutticolo di via Fasano”. E’ quanto chiedono i cinque consiglieri di opposizione in una richiesta indirizzata la Presidente del consiglio comunale di Pozzuoli, Luigi Manzoni.

LA RICHIESTA – “Vista la chiusura del mercato Ittico di Pozzuoli, decisa dalla Procura della Repubblica di Napoli il 30 giugno scorso -scrivono Antonio Caso e Domenico Critelli (5 Stelle), Pasquale Giacobbe (Forza Italia), Raffaele Postiglione (Pozzuoli ORA!) e Sandro Cossiga (UDC)- nell’ambito di un’inchiesta aperta dalla DDA di Napoli per verificare la corrispondenza tra i materiali utilizzati, le opere realizzate ed i costi sostenuti dall’amministrazione comunale nella ristrutturazione ed adeguamento dell’area mercatale; la straordinaria riapertura del mercato nell’area ex parcheggio di via Fasano, per una durata di 120 giorni; considerato che quotidianamente riceviamo richieste di spiegazione dalla cittadinanza; chiediamo l’istituzione di una commissione speciale ai sensi dell’art.13 comma 2 dello Statuto comunale”.