Vincenzo Longobardi

POZZUOLI –  Bella giornata di festa e di sport nel segno del ricordo del grande amico della UISP, Enzo Longobardi, scomparso tragicamente a settembre di quest’anno, all’età di 43 anni. Si è infatti tenuto, nella mattinata di Santo Stefano all’Agostino Gamba, il primo Memorial Longobardi, un mini-torneo di tre squadre, che ha visto come protagoniste la Vetreria Flegrea, squadra di cui Enzo era presidente, la Fiore Sport (squadra campione d’Italia UISP nel 1994 e di cui faceva parte) e una rappresentativa UISP, voluta fortemente e scelta da Antonio Marciano e allenata dal duo Alfredo Drdano-Michele Del Giudice. Per la cronaca, il torneo l’ha vinto la Rappresentativa, con due vittorie su due, ma ciò che ovviamente premeva i partecipanti era lo spirito giusto con cui affrontare la manifestazione.

STRISCIONE IN MEMORIA DI ENZO –  Al termine,  dopo la toccante stesa di uno striscione che lo raffigurava, l’organizzatore, nonchè amico del cuore di Longobardi, Lino Pisa ha premiato tutti gli atleti per la disponibilità concessa in un giorno così particolare, poi ha voluto salutare anche la famiglia di Enzo, regalando una targa anche alla moglia Anna Lina, al papà Ferdinando e ai figli Francesco e Ferdinando. “E’ stata una manifestazione molto emozionante. Voglio ringraziare tutti i partecipanti per il contributo affettivo che m’è stato dato – afferma Pisa – “Spero di ripetere quest’evento anche l’anno prossimo, magari, con l’aiuto dell’amministrazione, allo stadio Conte.”

ANTONIO RUSSO