Vincenzo Figliolia

POZZUOLI –  Sulla lite tra vigili e ristoratori del centro storico è intervenuto anche il Sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia titolare, tra l’altro, proprio della delega alla Polizia Municipale. «Faccio un plauso al Comandante Carlo Pubblico, al Capitano Silvia Mignone e ringrazio il comandante dei Carabinieri per il lavoro svolto sabato. Su indicazione del sottoscritto di concerto con Comandante e Capitano che gli agenti hanno chiuso nei momenti di criticità via Cristoforo Colombo e anche via Rosini per salvaguardare cittadini e avventori e per consentire, qualora ce ne fosse stato bisogno, gli ingressi di ambulanze o mezzi di sicurezza. Il Molo Caligoliano, Largo Emporio  erano tutti pieni e si era creato un blocco totale della circolazione  – ha spiegato il Primo cittadino che ha voluto rispondere anche alle lamentele dei commercianti che hanno denunciato una  perdita di clientela a causa della chiusura della strada–  Ieri sera (sabato) ho vissuto in strada e ho visto come nei locali che vanno per la maggiore non c’era un solo posto vuoto. Prima si era abituati a fare arrivare le auto fin sotto ai ristoranti; prima i parcheggiatori facevano parcheggiare in terza, quarta fila. Oggi purtroppo le cose sono cambiate, ci sono delle regole che una volta partite fanno male a chi finora ha usufruito di una situazione di anarchia. Ora c’è un’amministrazione che detta delle regole. Vogliamo valorizzare tutte le imprese, ristoranti, bar e quanti lavorano nelle zone della movida ma non si può pensare che per fare via Rosini a senso unico o chiudere una strada si debbano lamentare i ristoratori».

Commercianti che contestano la chiusura della strada

ORDINANZA AD HOC –  Polemiche dunque “inaccettabili” per il sindaco, che ha tenuto a precisare come la sua non sia affatto una “crociata” contro i commercianti del luogo. Ma le “regole sono regole e vanno rispettate da tutti” è in sintesi il pensiero di Figliolia che ha annunciato per i prossimi giorni un’ordinanza ad “hoc” proprio su viabilità e chiusura delle strade.  «Nei prossimi giorni firmerò un’ordinanza che prevede la chiusura delle strade e l’allargamento della ZTL quando le aree si troveranno in una situazione di blocco totale. Ad esempio, se contemporaneamente il Molo Caligoliano, Largo Emporio, il mercato ittico e la Sofer saranno pieni, allora si provvederà alla chiusura delle aree interessate al traffico».

CONTROLLI E REGOLE –  «A circa un mese dal nostro insediamento – prosegue Figliolia – stiamo cercando di mettere le regole per il fine settimana. Abbiamo riaperto il Molo Caligoliano e stiamo investendo sui vigili urbani impegnati fino a tarda notte in strada. Sabato sera c’è stata un’azione di controllo insieme ai Carabinieri».Infine il Sindaco annuncia a breve la presentazione di uno studio su traffico e viabilità in città condotto da alcuni tecnici della Federico II che hanno rilevato i dati di affluenza delle auto in entrata nel fine settimana  «Nei prossimi giorni l’assessore Fumo illustrerà i risultati alla città e già posso affermare che sono numeri da capogiro. Il sottoscritto insieme all’assessore  e ai professori della Federico II sta studiando da varie settimane un diverso assetto della viabilità. Questa città deve diventare vivibile ed ha bisogno di regole perchè non è la città di una sola parte ma è la città di tutti».

GENNARO DEL GIUDICE