POZZUOLI – Un’interminabile giornata che in questi minuti sta facendo registrare l’ennesimo incendio in città. Questa volta a bruciare è un’area nei pressi del Lago d’Averno. A prendere fuoco, forse anche in questo caso a causa della mano criminale dei piromani, è una grossa porzione di terreno ricoperta da sterpaglie a ridosso della strada che conduce al bacino lacustre. Nelle vicinanze dell’incendio ci sono ristoranti e diverse abitazioni.

(Seguiranno aggiornamenti)