I pompieri giunti a via Marconi per domare un principio di incendio

POZZUOLI – Paura in tarda serata a via Marconi. Intorno alle 23 di ieri dal secondo piano del civico 3, che non affaccia sulla strada, moltissimo fumo fuoriusciva da un appartamento. Accorsi sul posto i vigili del fuoco, entrati dal portone principale della palazzina, hanno constatato che una lavatrice era andata in corto circuito provocando un incendio. I pompieri hanno subito messo in sicurezza la casa e arginato le fiamme. Illesi i proprietari dell’appartamento e i vicini, ma tanta preoccupazione per un guasto che poteva diventare un rogo di vaste proporzioni.