POZZUOLI – Pericolo di voragine in strada, il Comune non interviene e i cittadini fanno il rattoppo “fai da te”. Accade a Pozzuoli, in via Solfatara, dove in un tratto nei pressi dell’incrocio con il ponte Copin, qualcuno ha pensato bene di non attendere più gli enti preposti provvedendo a proprie spese a una gettata di asfalto sul manto stradale che stava cedendo vistosamente. Un potenziale pericolo, proprio al centro della carreggiata, che alcuni residenti avevano segnalato al nostro giornale rimarcando la criticità «Basta calpestarlo e l’asfalto scende sotto. Potrebbe essere pericoloso per qualche motociclista che passando potrebbe far cedere il manto e finire a terra». SOS che però non è stato ascoltato dal Comune di Pozzuoli e che ha spinto qualche residente -rimasto nell’anonimato- a provvedere a un rattoppo a proprio spese per eliminare, almeno per il momento, il pericolo.