Il gabbiano ferito

POZZUOLI –  Gli uomini della Capitaneria di porto di Pozzuoli diretta dal nuovo Comandante, il Capitano Andrea Pellegrino, durante una ronda sul molo Caligoliano di Pozzuoli hanno salvato un gabbiano reale ferito. I militari, in servizio sul molo, notavano alcuni cani che infierivano su di un povero gabbiano ferito. Prontamente, gli uomini della capitaneria riuscivano a liberare l’animale, portandolo subito in caserma. Contestualmente veniva subito allertata la competente ASL veterinaria di Pozzuoli nella persona del che di li a poco giungeva presso la caserma , con un mezzo idoneo al recupero e trasporto del volatile ferito. Una volta recuperato, il malconcio cucciolo gabbiano, di circa 2-3 mesi di vita, appartenete alla specie “larus michahellis” meglio conosciuto come gabbiano reale mediterraneo, veniva trasportato d’urgenza al vicino ospedale veterinario “Clivet” al Vomero dove riceveva le cure dei sanitari.