fb_img_1485258584780POZZUOLI – Bagno di folla ed entusiasmo a Monterusciello per il primo giorno del “Settebello”al Pala Trincone. Tutto esaurito per la prima “partitella” della nazionale di pallanuoto in raduno tre giorni presso l’impianto puteolano. Un entusiasmo che ha lasciato tutto lo staff azzurro stupito.

lu5_3678SANDRO CAMPAGNA – Proprio sull’inatteso entusiasmo si è soffermato il CT della nazionale Sandro Campagna questa mattina alla conferenza stampa presso Palazzo Migliaresi al Rione Terra: «L’entusiasmo che abbiamo trovato ieri è stato coinvolgente, i ragazzi sono rimasti stupiti, è stata una gara vera proprio grazie all’ambiente. Sono un fautore degli allenamenti a porte aperte, ma questa volta è stato bellissimo. Devo dire che è una gran bella struttura che con qualche piccola modifica può ospitare anche gare di altissimo livello internazionale».

lu5_3700OTTORINO ALTIERI – Visibilmente emozionato il presidente dello Sporting Club Flegreo Ottorino Altieri: «Siamo contenti di come ha risposto ieri la città. Dopo aver ospitato Federica Pellegrini e Gregorio Paltrinieri ci proiettiamo verso l’appuntamento delle Universiadi. Siamo stato selezionali come campo di gara per la pallanuoto femminile, il ping pong e un’arte marziale e di sicuro ospiteremo una grande nazionale per gli allenamenti».

IL SINDACO FIGLIOLIA – Presente alla conferenza stampa assieme all’assessore allo sport Alfonso Artiaco e l’assessore al bilancio Paolo Ismeno anche il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia: «Siamo onorati di aver ospitato la nazionale e speriamo al più presto di poterla avere ancora in città. Faremo di tutto in vista delle universiadi del 2019»

LE FOTO