POZZUOLI– Le scritte, i disegni, i graffiti rovinano i muri del tunnel di Via Napoli e quelli della Darsena. Questo è un fenomeno presente da molto tempo a Pozzuoli, ma i vandali continuano a non rispettare i luoghi pubblici. I simboli raffigurati con le bombolette spray, rappresentano la noncuranza del luogo nel quale viviamo. Come dimostrano le foto, sono molti purtroppo i posti in cui possiamo ritrovare queste scritte fatte per semplice divertimento o come forma di espressione. Le operazioni di pulizia sembrano non bastare poiché le scritte sono sempre più evidenti, soprattutto all’interno del tunnel di Via Napoli, in cui i muri sono interamente imbrattati di scritte, frasi d’amore, simboli di qualsiasi colore.

LA DARSENA – Alla Darsena invece ci sono scritte e murales di anonimi writer apparentemente insignificanti, che rovinano un posto così magico. Il decoro urbano è una responsabilità di ogni cittadino, ma non ci sono abbastanza controlli e i luoghi pubblici non sono tutelati sufficientemente. Le scritte, i disegni trasmettono un’immagine negativa di Pozzuoli, di degrado dei posti in cui si trovano. E’ importante difendere il decoro della nostra città, imponendo importanti sanzioni e mostrando maggior interesse nel risolvere questo problema che è sempre più evidente.