albero-licola-borgo-2POZZUOLI – Tante segnalazioni, articoli di giornale, denunce per segnalare un pericolo che incombeva su automobilisti e residenti. Tutto inascoltato. Poi questa mattina la tragedia sfiorata per un soffio. Uno dei tre pini che facevano (e fanno ancora) paura è crollato, schiantandosi contro la recinzione di una proprietà privata, travolgendo lampioni e invadendo la strada. E’ accaduto in via Santa Maria Goretti a Licola Borgo. Per fortuna al momento del cedimento nessun veicolo o passante transitava in zona

albero-licola-borgo-5TRAGEDIA SFIORATA – «Avrò segnalato la pericolosità di questi alberi almeno tre volte – ha spiegato Umberto Mercurio, presidente del comitato di zona – questa mattina solo il caso ha evitato una tragedia. Purtroppo i nostri allarmi non sono stati ascoltati». Il grosso arbusto è franato nei pressi di un complesso residenziale e commerciale di Licola Borgo. Una zona particolarmente trafficata la mattina e nei pressi della quale sorgono diverse scuole. Dopo il cedimento sono intervenuti gli addetti al servizio giardini del comune di Pozzuoli che in queste ore stanno provvedendo alla rimozione dell’albero caduto e alla messa in sicurezza degli arbusti “pericolosi”.

LE FOTO