Lo stand della Pro Loco alla scorsa edizione della manifestazione

POZZUOLI – Una splendida mattinata di sole ha “bagnato” la quarta edizione de “La giornata del Cane” svoltasi a Pozzuoli nella mattinata dell’Epifania. Il sole ed il giorno festivo, insieme all’amore per i cani, hanno fatto si che la manifestazione avesse un grandissimo successo. Organizzata dalla “Pro Loco” Pozzuoli e dalle  associazioni “San Marco”, “Aicote” e dall’Asl veterinaria Napoli 2, la manifestazione si è tenuta presso la spiaggetta antistante il mercato del pesce all’ingrosso ed ha visto una partecipazione record di cittadini con al seguito i propri amici a quattro zampe.

AD ANIMARE  la giornata anche una mostra canina amatoriale e una dimostrazione di “Mobility dog”.  Inoltre in loco era possibile adottare cani e chippare il proprio amico a 4 zampe. Va segnalata anche la presenza di diversi stand informativi su tutto il mondo canino e degli animali d’affezione.

LA SODDISFAZIONE DEGLI ORGANIZZATORI– Più che soddisfatti gli organizzatori. A margine dell’evento abbiamo raccolte le impressioni di Michelangelo Luongo  «Possiamo dire che è stata una bellissima giornata, con una massiccia partecipazione, cosa che è stata testimoniata anche dalla grande quantità di chip installati dallo stand dell’Asl veterinaria». Inoltre con grande felicità possiamo dire che è stato adottato un cucciolo che finalmente ha trovato una casa e una famiglia. La buona presenza di partecipanti è stata testimoniata anche da una buona raccolta di soldi da devolvere in beneficenza. «Abbiamo raccolto fondi – prosegue Luongo –sia per le adozioni a distanza sia per il canile di Licola, possiamo essere soddisfatti». Una soddisfazione quella degli organizzatori che li fa già proiettare alla prossimo edizione «Il prossimo anno vorremmo allargare l’evento a tutti gli animali domestici i presupposti ci sono tutti». Appuntamento quindi al prossimo anno quando la manifestazione (allargata a sempre dedicata solo al cane) arriverà alla sua quinta edizione.

AG