POZZUOLI – Giornata della Legalità all’istituto comprensivo “Ottavo Oriani-Diaz” di Monterusciello. Mercoledì 22 marzo, a partire dalle ore 10, nella palestra della scuola secondaria di primo grado “Diaz succursale” si terrà la manifestazione dal titolo “Gli altri siamo noi”. L’evento rappresenta la fine di un percorso formativo iniziato a gennaio e che ha visto gli alunni impegnati sui principali valori della Costituzione, durante incontri a cui hanno preso parte anche rappresentanti dell’Arma dei Carabinieri, della Polizia Postale, dell’associazione “Libera Campania e presidio Campi Flegrei”. L’esperienza di queste figure è stata portata direttamente in classe, coinvolgendo in modo attivo e critico gli alunni. Ed il contributo delle forze dell’ordine è stato un concreto e valido supporto per la formazione dei futuri cittadini.

GLI OSPITI – Alla manifestazione di mercoledì parteciperanno: la dirigente scolastica Alessandra Guida; il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia; l’assessore alla Pubblica Istruzione Luisa De Simone; il Questore di Napoli Antonio De Iesu; il vice Questore di Pozzuoli Pasquale Toscano; il Comandante della Compagnia carabinieri Pozzuoli, capitano Elio Norino; l’Ufficiale del Tribunale dei minori di Napoli, maresciallo Pietro De Stasio; Anna Buglione, figlia di una vittima della criminalità; il referente di Libera Campania di Napoli, Antonio D’Amore; e il referente di Libera Campi Flegrei, Ciro Biondi. La cerimonia sarà aperta dagli alunni della scuola primaria e chiusa da una esibizione musicale degli alunni di scuola secondaria di primo grado.