POZZUOLI – Video e foto che ritraggono un ladro mentre ruba uno smartphone nel suo negozio. Oltre alla denuncia presentata alle forze dell’ordine la titolare della “Bottega Artigiana” di Arco Felice ha pubblicato tutto il materiale in suo possesso su Facebook, insieme a un appello: “Aiutateci a trovare il ladro di turno. Chiunque può fornire informazioni utili al fine di identificare il ladro è pregato di contattare la Bottega Artigiana”. Immagini inequivocabili e tre video che riprendono le fasi del furto: l’ingresso del ladro nel negozio; il momento in cui si dirige verso il bancone fingendosi cliente; e quando, dopo aver distratto la titolare, prende lo smartphone dal bancone e lo mette in tasca.

IL FURTO – Il fatto è accaduto venerdì scorso e dopo la denuncia le immagini riprese da tre telecamere, installate all’interno dell’attività commerciale di via Miliscola, sono finite sulla pagina Facebook della titolare. L’autore del furto indossa occhiali scuri, t-shirt blu, bermuda bianco, infradito ai piedi e ha con se un casco e una borsa. Prima di afferrare il cellulare si guarda più volte in giro, forse per sincerarsi che non ci siano telecamere. Poi, appena la titolare si volta, lo prende con disinvoltura e va via.

IL POST – Un episodio che ha suscitato rabbia e voglia di giustizia nelle centinaia di utenti che hanno avuto modo di vedere i video postati dalla donna sul social network. E per facilitare l’identikit del ladro sono stati postati anche i fotogrammi che ritraggono il suo volto in primo piano. Materiale che la donna ha accompagnato da una dettagliata descrizione dei fatti “La persona che ha materialmente rubato il cellulare è entrata alle 17:35:02 e, per i primi 10 secondi, è perfettamente visibile sulla telecamera 2, poi arrivato nel campo visivo della telecamera 1 ed ha richiesto di un capo di abbigliamento restando parzialmente visibile nella telecamera 1 fino al momento del furto alle 17:36:50, è comunque stato inquadrato a lungo dalla telecamera 3 a più riprese dalle 17:35:40 alle 17:36:40.”. Una caccia all’uomo social che nelle prossime ore potrebbe finalmente dare un nome al volto del ladro.

IL VIDEO DEL FURTO