Il Sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia

POZZUOLI – Figliolia chiarisce la propria posizione con l’Arcigay. Ieri 21 gennaio, una delegazione del Comitato Arcigay di Napoli guidata da Davide Maddaluno, delegato dal Presidente Sannino, assente per motivi di salute, ha ricevuto, in un incontro ufficiale chiesto dal Comitato Arcigay di Napoli lo scorso dicembre, il Sindaco di Pozzuoli Enzo Figliolia per chiedere delucidazioni in merito alla sua astensione in consiglio comunale sulla proposta di regolamentazione amministrativa delle coppie di fatto. Il Sindaco Figliolia ha spiegato che, tramite la sua astensione, ha voluto rimettere la decisione ai consiglieri comunali, quindi senza esercitare, tramite la sua figura di Sindaco, nessuna pressione politica sui gruppi di maggioranza e di opposizione durante l’esercizio di voto.

SODDISFAZIONE –  Il Sindaco ha, altresì, assicurato che il Comune di Pozzuoli si impegnerà in ogni modo per rendere efficace il registro delle unioni civili e nel porre in essere iniziative concrete per contrastare ogni forma di discriminazione legata all’orientamento sessuale e/o identita’ di genere, in particolare di contrasto culturale al bullismo omotransfobicoi. “Siamo soddisfatti e rassicurati dalle parole del primo cittadino di Pozzuol- ha fatto sapere attraverso un comunicato l’Ufficio Stampa Arcigay Antinoo di Napoli – e riteniamo importante continuare la strada del dialogo con gli enti locali e con la società civile tutta”.