Mario Cutolo insieme al coordinatore cittadino del Pdl Giacobbe

POZZUOLI – Si definiscono “la parte stanca del centrodestra e del centrosinistra”, a tal punto che hanno deciso di correre da soli alle prossime elezioni. Così hanno dato vita ad un nuovo movimento politico, un gruppo per differenziarsi da quelli che essi stessi definiscono i “soliti noti”. Per ora tutto sembra top-secret, ufficialmente si presenteranno alla città nei prossimi giorni, forse già entro questo fine settimana quando organizzeranno una conferenza stampa per illustrare motivi, progetti e obiettivi della loro scelta. “Il nostro è un movimento composto da professionisti del merito” sembra essere il loro slogan.

QUARTO POLO –  Insomma, una sorta di “quarto polo” che si va a costituire in vista delle prossime elezioni elettorali e che presenterà un proprio candidato a sindaco, figura per la quale dicono di aver individuato già due figure di alto spessore.  Un  gruppo, che dicono, è composto da professionisti, semplici cittadini ed ex consiglieri comunali tra i quali spicca il nome di Mario Cutolo, ex capogruppo del PDL e ormai vicino all’uscita dal partito di Angelino Alfano vista la presenza di Pasquale Giacobbe come coordinatore cittadino del partito. Insieme a Cutolo del nuovo movimento faranno anche altri ex consiglieri di maggioranza rimasti fedeli all’ex sindaco Agostino Magliulo  e personaggi vicini al centrosinistra.

GENNARO DEL GIUDICE