POZZUOLI – Confermata l’indiscrezione data dal nostro giornale sulla candidatura di Pasquale Bove a sindaco della città di Pozzuoli. Poche ore fa, durante una riunione con alcuni consiglieri comunali e rappresentanti politici, il medico chirurgo ha confermato la sua volontà ad accettare la sfida per la poltrona di sindaco. Sarà lui a sfidare Vincenzo Figliolia alle elezioni comunali che con ogni probabilità si terranno a giugno. Il 58enne, dirigente dell’Asl che da oltre venti anni lavora a Pozzuoli, sarà sostenuto da una coalizione di liste civiche.

LE PRIME PAROLE«Ho ricevuto e accettato l’invito di candidarmi a sindaco della città di Pozzuoli- ha spiegato Pasquale Bove, già sindaco della città di Mugnano – è nato tutto dopo aver incontrato amici del mondo delle professioni e del lavoro, rappresentanti delle istituzioni e associazioni. A breve presenterò le linee programmatiche e politiche del mio programma elettorale».

LE LISTE – Bove sarà supportato da una coalizione di liste civiche che sta andando definendosi e a cui nelle ultime ore si sono aggiunti diversi consiglieri dell’attuale amministrazione comunale. Dovrebbero essere quattro le liste a supporto al candidato sindaco Bove.