Rosario Guarino

POZZUOLI – Droga in camera da letto: Rosario Guarino, 41enne di Pozzuoli, è stato condannato a due anni di reclusione e sottoposto ai domiciliari. L’uomo è stato processato questa mattina con rito direttissimo. Dovrà pagare anche una multa di 4.000 euro. L’arresto è stato messo a segno dai carabinieri della locale Compagnia, agli ordini del capitano Di Stefano. Guarino è stato bloccato e perquisito al termine di un’attività di osservazione.

I SIGILLI – A casa, nell’armadio in camera da letto, sono stati rinvenuti e sequestrati 145 grammi di hashish, 3 di cocaina in dosi, un bilancino elettronico di precisione e materiale vario per il confezionamento in dosi. Guarino è stato arrestato e giudicato per direttissima. E’ di due anni ai domiciliari la pena incassata. Prosegue, intanto, il buon controllo del territorio da parte dei militari dell’Arma, assai attivi sul fronte della prevenzione e della repressione dei fenomeni criminosi, soprattutto di quelli del genere predatorio e di quelli legati alla droga.