POZZUOLI – Dovrà scontare quasi un anno di carcere Ermanno Cosenza, 50 anni, puteolano residente nel quartiere di Monterusciello. L’uomo è stato raggiunto ieri mattina nella sua abitazione in via Ottone Rosai dai poliziotti del commissariato di Pozzuoli -diretti dal vicequestore Pasquale Toscano- in esecuzione di un provvedimento di revoca di decreto di sospensione di ordine di esecuzione per la carcerazione e ripristino dell’ordine medesimo.

L’ARRESTO – Gli agenti hanno notificato all’uomo un provvedimento restrittivo emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli. Cosenza infatti dovrà espiare una pena di 11 mesi e 29 giorni di reclusione, oltre al pagamento di una multa di 3mila euro presso la Casa Circondariale di Poggioreale per reati connessi alla violazione della normativa sugli stupefacenti.