Il Furgone ribaltato sulla variante Anas

POZZUOLI –  Doppio incidente lungo la variante Anas tra gli svincoli di Arco Felice e Monterusciello. In tutto tre mezzi coinvolti e 2 feriti, fortunatamente non in maniera grave. Il primo incidente si è registrato poco dopo le 12, quando un furgone modello Peugeot improvvisamente si è ribaltato all’ingresso della variante dalla rampa di Monterusciello. Sono stati attimi di paura quelli vissuti dal conducente del veicolo, rimasto ferito e trasportato a bordo di un’ambulanza al vicino pronto soccorso dell’ospedale “Santa Maria delle Grazie”. Il furgone si è ribaltato nella curva che da l’immissione alla variante, finendo di traverso lungo la carreggiata.

TRAGEDIA SFIORATA –  Solo per una pura coincidenza in quel momento nessun veicolo si trovava a passare altrimenti sarebbe stata una tragedia. Sul posto oltre ai sanitari del 118 giungevano anche gli agenti della Polizia Stradale e gli agenti della Municipale di Pozzuoli che hanno effettuato i rilievi per ricostruire la dinamica dell’incidente. Il conducente del grosso veicolo avrebbe perso il controllo del mezzo che poi si è ribaltato probabilmente a causa dell’alta velocità oppure, come denunciato dall’uomo, dalla presenza di una macchia d’olio che gli avrebbe fatto perdere aderenza sull’asfalto.

SECONDO INCIDENTE –  Ma mentre i soccorritori erano impegnati dall’altra parte della carreggiata, lungo la corsia che da Arco Felice porta verso Licola un motorino modello Honda SH di colore nero alla guida del quale c’era un giovane si schiantava contro un’auto. E’ probabile che il conducente, distratto dall’incidente sull’altra corsia, non avrebbe notato l’auto che gli procedeva davanti finendogli contro. Nell’impatto il giovane rimaneva ferito mentre l’auto contro la quale si era schiantato non si fermava facendo perdere le tracce. Anche sull’altra corsia giungevano  i sanitari del 118 a bordo di un’ambulanza e gli agenti della stradale. Il giovane venivano soccorso e trasportato anch’egli presso il pronto soccorso dell’Ospedale “Santa Maria delle Grazie” di Pozzuoli. Fortunatamente anche per  lui le condizioni non sono gravi.

GENNARO DEL GIUDICE 

LE FOTO
[cronacaflegrea_slideshow]