POZZUOLI – Se dico allenatrice dei Marines, puteolana doc, la forza che si fa donna, passione e tenacia per ogni riccio… vi viene in mente nulla? Ebbene, vi darò un aiutino: Donatella Carafa il nome. E questa…è la sua nuova sfida.

NAPOLI FITNESS EVENT – È trascorso quasi un anno da quando le nostre pagine hanno incrociato il suo cammino, ed è incredibile notare come una donna, da sola, possa cambiare così rapidamente le carte in tavola, ponendosi in gioco su tanti e tanti fronti. Il tutto per una semplice ma non tanto comune dote che si chi ama “passione”. Ed è con questa passione che Donatella ci racconta del suo nuovo progetto, ben diverso da quelli precedenti per il carattere ad ampio respiro, e la cui finalità sta proprio nel renderlo un evento di carattere nazionale, ma capace, soprattutto, di valorizzare la città, le sue risorse e la gente che la abita. L’8 Ottobre 2016 nasce così il Napoli Fitness Event: essendo i primi nel sud ad avere questa esclusiva,l’evento si è caratterizzato per la sua grandezza, con un’utenza di circa 400/500 partecipanti. Tra gli aspetti che meritano nota occorre citare la realizzazione di un congresso importante alla presenza di nutrizionisti e nomi di fama del fitness e dello sport in generale. In un’area nota come “area allegra” o musicale, si sono tenute diverse attività, tra cui lo spinning, il total body work out e tutto ciò che riguarda il potenziamento e la tonificazione muscolare.

WALK ZONE – Altra peculiarità è il walk zone, ossia la possibilità di camminare tra la gente ascoltando, tramite l’utilizzo di apposite cuffie, della buona musica o la voce dello stesso istruttore principale, isolandosi dal mondo esterno ed il tutto senza creare alcun fastidio alle persone circostanti. Un primo assaggio, dunque, che è partito in sordina, ma con la fortuna di avere avuto un supporto tecnico e logistico di canali web in grado di pubblicizzarli; con una conferenza stampa in presenza dell’assessore allo sport (Ciro Borriello) ed i titolari dell’ippodromo di Agnano che li hanno ospitati per questo primo appuntamento, si è dato il via ad un percorso ancora più articolato: il Road to Napoli Fitness Event.

CULTURA&SPORT – Si tratta di una serie di appuntamenti mensili che hanno preso il via dallo scorso 26 Febbraio, in cui si offrono dei micro eventi – dalle 10 del mattino alle 16 del pomeriggio – in cui concentrarsi su un settore specifico. Ma l’aspetto più interessante è che con tale iniziativa si è celebrato il matrimonio tra il fitness e lo sport con la bellezza della cultura napoletana; non a caso tutti questi eventi avvengono in zone culturali napoletane: l’appuntamento di Febbraio,infatti, si è tenuto proprio presso l’Agorà Morelli, nella bellissima Napoli sotterranea, con un evento olistico (pilates, postural, yoga) capace di raggiungere il tutto esaurito. In occasione di questo successo, la stessa galleria borbonica ha proposto a Donatella, per lo scorso 26 Marzo, di realizzare qualcosa di smile nel sottosuolo: il tutto si è realizzato proprio in questo weekend con un percorso yoga sensoriale, sotto la guida di professionisti ed un sottofondo musicale a base di violino, per lavorare sull’attivazione dei sensi; in più in omaggio una mini percorso culturale nella stessa galleria borbonica.

IL TOUR – Un’esperienza indimenticabile quindi, a cui seguiranno tanti altri appuntamenti: il 23 Aprile una giornata dedicata al funzionale (cross-feet, fit-box, etc); a maggio saranno presso la nota Città della Scienza; a Giugno resteranno fermi, in occasione dell’evento madre a Rimini da cui è nato tutto; il primo ed il due luglio torneranno a Pozzuoli con una due giorni, per una full immersion di fitness: le persone potranno godere di due giornate complete dedicate al fitness, con la possibilità di pernottare all’interno di villa Avellino. A rendere ancora più speciale l’iniziativa è stato il prezioso contributo del Comune di Pozzuoli, offrendo per l’occasione un percorso notturno gratuito, dove tutti avranno l’opportunità di girare nelle principali strade di Pozzuoli con l’ausilio di un’apposita guida. Infine, dopo una breve pausa estiva, l’8 Ottobre 2017 torneranno in occasione del compleanno dell’evento madre – il tutto documentabile presso l’indirizzo http://www.facebook.com/napolifitnessevent/posts/1861541740769032.

INNOVAZIONE – Trent’anni di mestiere e rendersi conto di come Napoli sia ancora troppo sprovveduta in materia di eventi, e ancor di più di Fitness: è questo che Donatella pensa di una città, la sua città, a cui riconosce un potenziale incredibile…ma mai sfruttato. Ed ecco che quindi tutto si riduce ad una lotta, nel tentativo di avere libero arbitrio al fine di raggiungere equilibri sportivi su Napoli: l’intento quindi è quello di creare un progetto con il nome Napoli – la città che deve essere valorizzata – il Fitness – perché è ciò di cui si occupa – ed Event…perché solo con l’aiuto di tutti si arriverà ad avere un grandissimo evento di cui tutti dovranno parlare.