Villa De Curtis a Monterusciello

POZZUOLI – Degrado, pericoli per l’incolumità pubblica e pessime condizioni igienico-sanitaria. Sono questi i termini che meglio descrivono lo stato in cui versa attualmente Villa De Curtis sita in Monterusciello in prossimità dello stazionamento degli autobus e della stazione “Grotta del sole” della linea Circumflegrea. Basta infatti entrare all’interno della villa per trovarsi di fronte ad una situazione davvero indecente. Immondizia gettata qua e là, senza alcun rispetto, da parte degli incivili di turno, erba incolta e presente nei luoghi più disparati, pavimentazione assente in più tratti. Circostanza quest’ultima che crea una situazione di notevole pericolosità, soprattutto nelle ore serali, a causa di buche di grandi dimensioni, non coperte né segnalate. Si aspetterà che qualcuno si faccia male per intervenire? Speriamo davvero di no.  Ma sta di fatto che il degrado non interessa soltanto le zone più centrali ma anche quelle più periferiche della città, ove l’assenza della manutenzione degli spazi per il tempo libero risulta essere più marcata ed evidente.

GENNARO VOLPE

LE FOTO

[cronacaflegrea_slideshow]