POZZUOLI – “De Luca non solo promesse, non vogliamo morire di puzza”. Recita così lo striscione che questa mattina ha accolto il governatore della Campania Vincenzo De Luca in visita ai depuratori di Cuma Licola. La protesta da parte dei comitati e delle associazioni della zona arriva dopo i disagi che l’impianto sta causando alla popolazione residente. Da giorni infatti la puzza proveniente dal sito sta infestando la zona rendendo l’aria irrespirabile.