Una serie di tombini mancanti e sullo sfondo due donne che fanno jogging

POZZUOLI – Il furto dei tombini di stagno è una cosa all’ordine del giorno, ma ciò che è accaduto all’area antistante al “Centro Commerciale” di Monterusciello ha dell’incredibile. Con il passare del tempo i tombini dell’area sono tutti spariti e nessuno li ha mai sostituiti. Oggi restano oltre 20 buche profonde e pericolosissime per i molti che usano l’area per fare jogging o sgranchirsi solo le gambe.

TRAPPOLE – Mala cosa più grave è che i tombini finora non sono mai stati nè rimpiazzati, nè delimitati e nemmeno “segnalati” con apposita cartellonistica trasformandosi così in temibili “trappole” per atleti di turno e pedoni…..

LE FOTO (di Angelo Greco)

[cronacaflegrea_slideshow]