Mario Massimiliano Cutolo

POZZUOLI –  Riceviamo e pubblichiamo la nota a firma del presidente del gruppo consiliare dell’Udc Mario Massimiliano Cutolo contenente la smentita alle indiscrezioni politiche riportate nella giornata di ieri dal nostro giornale. Queste ultime hanno subito suscitato l’interesse della politica che è accorsa nell’immediato alla smentita, legittima, ma forse in questo caso troppo leziosa. Come è nostro buon costume riportiamo integralmente la nota inviataci che di seguito vi riportiamo:

LA LETTERA DI MARIO CUTOLO –  «E’ con molto dispiacere che prendo atto del fanta scoop politico riportato su questo autorevole giornale.  Fortunatamente Siamo in democrazia ed ognuno può esprimere la propria opinione, ma per quanto mi riguarda, La Politica (con la P maiuscola) non si presta a sondaggi strampalati di natura faziosa e tendenziosa.  L’udc prende le distanze dalla politica del gossip e non raccoglie provocazioni di alcun genere in merito. Mi dispiace deludere chi non gradisce che questa maggioranza di governo resti compatta, ma dovra’ adattarsi. Noi dell’UDC siamo parte fondamentale di questa amministrazione, un capo saldo del programma di governo. Siamo e saremo sempre garanti di un ragionamento politico sano,  atto al continuo miglioramento della macchina comunale, allo snellimento della farraginosa burocrazia interna che ne rallenta di fatto l’operato ed alla continua ricerca di far percepire giorno dopo giorno ai nostri concittadini il cambiamento positivo che questa amministrazione cerca di imprimere con forza, per il bene comune.  Mai , all’interno del mio partito, si sono verificate incomprensioni o tensioni così rilevanti da interessare la cronaca. Ciò che è trapelato è frutto di un chiacchiericcio spicciolo alimentato da volonta’ distruttive che non appartengono e che mai apparterranno al nostro modus operandi. Oggi I rapporti fra noi dell’UDC ed il Sindaco Figliolia sono eccellenti. Dalle continue ed intense  riunioni politiche  ne è uscito un gruppo forte ed affiatato. Personalmente, in quanto presidente, posso dichiarare in piena coscienza che Non ci sono ne gruppi ne gruppetti di dissidenti ne quanto meno voci discordanti; si discute ovvio, a volte anche con eccessiva animosita’ e vigoroso trasporto ma ritengo sia normale che in una fase così delicata per Pozzuoli, si esplicitino con forza le proprie idee e si manifestino le  reciproche convinzioni.  Si lavora con grande serenità e fiducia. Dopo questo breve periodo estivo, si sta ripartendo con la necessaria grinta procedendo  uniti verso un unico scopo: ridare la giusta dignita’ ed il meritato lustro a questa citta’ ed ai suoi cittadini.  Il sindaco Figliolia gode della nostra piena fiducia. L’UDC e’ il pilastro portante  di questa amministrazione ed è perfettamente in linea con il programma svolto fin’ora . Di conseguenza smentisco categoricamente le voci che ci vedono disuniti, auguro un buon lavoro a questo governo e faccio un appello ai miei stimati colleghi di continuare a volare alto e no cadere nello squallido tranello del pettegolezzo perchè Pozzuoli merita molto di più».