Sit -in di protesta dei lavoratori del Rione terra

POZZUOLI – Continuano gli scioperi e le poteste dei lavoratori del Rione Terra. Dopo l’entrata di tutti gli operai Fipa e Igeca in cassa integrazione, il cantiere della Rocca si ferma nuovamente, anche quelle 20 unità lavorative si sono bloccate. Gli operai stamattina hanno protestato in piazza Matteotti per la mancata liquidazione di alcune spettanze. Il sit-in ha paralizzato per alcune ore il traffico del lungomare Pertini.

RISCHIA DI RIMANERE INCOMPIUTA – Lamentele che fanno eco a quelle del sindacato Cgil Fillea che più volte ha denunciato la mancata promessa da parte della Regione Campania dei 33 milioni di euro bloccati a causa del patto di stabilità. Finanziamenti necessari per andare avanti con i lavori e portare a termine il decimo lotto.

 

 

 

 

LE FOTO di ENZO BUONO

[cronacaflegrea_slideshow]