L'assessore Teresa Stellato

POZZUOLI –  Le donne del Circolo Sinistra Ecologia e Libertà Pozzuoli, fiduciose nel programma elettorale condiviso e sostenuto, ricordano a questa Amministrazione e, in particolare, all’Assessore al Bilancio con delega alle Pari Opportunità, Dott.ssa Teresa Stellato, che sulle politiche di genere bisognerebbe cominciare a mettere in campo quegli strumenti necessari ed opportuni, nonché quelle azioni correttive, tali da avviare un processo virtuoso che trovi nella parità di genere un obiettivo irrinunciabile per il raggiungimento di uno stato democratico e civile.

L’IMPEGNO –  Negli ultimi anni, le donne SEL Pozzuoli hanno collaborato e condiviso programmi ed azioni con tutta una rete di donne dell’area politica di centro-sinistra, trovando nella casa delle donne del centro-sinistra la sintesi unitaria per un percorso vincente che, nella sana politica, cerca le risposte per cambiare una società malata e, pertanto, desiderosa di cure. La grave crisi che ci attanaglia contribuisce, infatti, ad un nuovo peggioramento della condizione femminile: la riduzione di posti di lavoro, insieme alla scarsità di servizi di assistenza e di politiche sociali efficaci ricade, inevitabilmente, sulle fasce più deboli della popolazione e, in questo quadro, l’anello debole della catena continua ad essere rappresentato dalle donne che ne subiscono le conseguenze.

L’INVITO – Alla luce di questa difficile situazione, le donne SEL Pozzuoli, invitano l’Assessore Stellato ad istituire, come previsto dall’art.14 dello statuto comunale, la Commissione di Pari Opportunità come primo traguardo per una politica di genere, che abbia la funzione, in mancanza di donne elette in Consiglio Comunale, di avviare e monitorare un processo di democratica parità.

CS