POZZUOLI – Saranno oltre 100 i dirigenti scolastici del territorio dell’ASL Napoli 2 Nord che si incontreranno a Bacoli giovedì 19 aprile alle ore 10.00 nella sala convegni delle “Stufe di Nerone”. L’occasione è data da un incontro promosso dall’Azienda Sanitaria per promuovere il catalogo di attività formative che i medici e i tecnici dell’ASL hanno messo a punto, in riscontro a una crescente richiesta di conoscenza in materia di salute proveniente dai ragazzi, dai docenti e dai dirigenti scolastici. Tali attività rientrano in un piano promosso dalla Regione Campania nell’ambito del “Programma D” e finalizzato a far diventare le scuole dei luoghi di “Promozione della Salute”, mediante uno stabile e solido scambio di informazioni tra gli operatori scolastici e gli operatori sanitari. Ciascun Istituto scolastico del territorio dell’ASL potrà scegliere di attivare uno o più attività di formazione ai docenti tra le 12 proposte dall’Azienda Sanitaria presentate nel catalogo “Interventi di Promozione della Salute”.

LA PREVENZIONE – Dice il dottor Antonio d’Amore, Direttore Generale dell’ASL Napoli 2 Nord: «In un periodo in cui è facile incappare in fake news anche su temi importanti come quelli della salute, è importante che le Istituzioni sanitarie si assumano la responsabilità di veicolare informazioni corrette, avvalendosi le competenze che hanno al proprio interno e valorizzando il rapporto di relazione che i docenti riescono a costruire coi propri allievi. Le “bufale” possono essere combattute solo con l’autorevolezza e, quindi, con la competenza. Questo catalogo ha esattamente questo obiettivo: rafforzare le competenze per educare alla salute». L’Azienda Sanitaria ha già impegnato 3,5 milioni di Euro per i diversi programmi di prevenzione attivati sui diversi ambiti (dalla veterinaria, alla corretta gestione degli alimenti, all’educazione alla salute), reclutando personale, realizzando programmi formativi e acquistando tecnologie.

I PROGETTI – L’incontro di domani vedrà la partecipazione di: Antonio d’Amore, Direttore Generale dell’ASL Napoli 2 Nord; Vincenzo Figliolia, Sindaco di Pozzuoli; Virginia Scafarto, Direttore Sanitario dell’ASL Napoli 2 Nord; Gennarina Panico, Referente alla salute dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Campania. Il catalogo degli “interventi di promozione della salute nelle scuole” realizzato dal Dipartimento di Prevenzione dell’ASL Napoli 2 Nord e pensato per i docenti prevede i seguenti progetti: Promozione della sana alimentazione e dell’attività fisica; Ristorazione scolastica e sana alimentazione in età scolare; Allergie e intolleranze alimentari; Prevenzione degli incidenti stradali “insieme per la sicurezza”; Educazione ambientale sul rispetto del territorio; Prevenzione degli incidenti domestici: una casa sicura per i bambini; Prevenzione di rischi per la salute per i prodotti fitosanitari; Progetto “scegli bene il tuo cane”: scelta consapevole di un amico; Progetto educazione affettivo relazionale; Prevenzione dell’uso di tabacco e alcol; Prevenzione delle malattie infettive e vaccinazioni; Educazione tra pari per la prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili.