La "Fontana dei 4 Cannelli" a Pozzuoli (foto Alessio Gambardella)

POZZUOLI – Il centro storico di Pozzuoli è nuovamente nella morsa dei vandali. Due raid in appena 48 hanno danneggiato due importanti monumenti della città flegrea: la fontana dei “4 Cannelli” e il “Monumento ai Caduti”. Il primo atto vandalico è andato in sceva venerdì notte in piazza della Repubblica dove ignoti hanno tentato di estirpare l’impianto idrico della fontana da poco rimessa a nuovo, cercando di rubare i tubi dell’acqua. Sabato invece, a poche decine di metri di distanza, sono stati asportati i fari che illuminano (creando l’effetto tricolore) il “Monumento ai Caduti” vicino Porta Napoli.

DUE MONUMENTI RISTRUTTURATI DA POCO – Entrambi i monumenti sono stati recentemente ristrutturati, specialmente la fontana nei pressi sella “Cassa Armonica” c’ era stata inaugurata solo poche ora prima del raid vandalico. Torna così alla ribalta il problema vandalismo nella città di Pozzuoli: dopo qualche mese di “pausa” invernale.

ANGELO GRECO