RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO – Preg.mo Sindaco Figliolia, Le scrivo perché ho appena ricevuto le bollette idriche ed ho subito notato l’aumento delle tariffe. Personalmente ho subito un incremento tariffario del 32%, passando dai 32,59 euro agli attuali 41,48. Ho notato inoltre che, pur essendo le bollette trimestrali, le fatture vengono inviate con scadenze strane. Infatti gli addebiti del 2017 mi sono stati recapitati solo oggi con scadenze bimestrali (metà novembre, metà gennaio 2018 e metà marzo 2018) mentre il quarto trimestre 2017 non mi è stato recapitato. Faccio notare inoltre che numerosi residenti del comune non hanno mai pagato una bolletta dell’acqua. Ritengo pertanto doveroso un censimento dei residenti ed una puntuale verifica delle utenze attive con contestuale recupero delle morosità. Non trovo corretto infatti che siano sempre i cittadini onesti a dover pagare per i furbetti.

Ciro