Angelo Lucignano, nuovo coordinatore di SEL Pozzuoli

POZZUOLI –  Cambio al vertice di “Sinistra Ecologia e Libertà”. Dopo l’interregno di Carlo Morra, oggi consigliere provinciale e nuovo assessore alle Attività Produttive del Comune di Pozzuoli, il partito ha eletto all’unanimità Angelo Lucignano come nuovo coordinatore cittadino. Quarant’anni, puteolano e lavoratore metalmeccanico, Lucignano ha sposato il “progetto” SEL fin dalla nascita dopo anni di militanza della sinistra puteolana. «Da cittadino del Partito, mi sento lusingato per l’incarico conferitomi– ha dichiarato dopo l’elezione Angelo Lucignano –  il mio impegno continua nell’interesse della città di Pozzuoli ed intendo lavorare con coloro che danno un senso ed un valore alla  politica. Con la partecipazione di tutti e solo insieme, unendo le forze, si riescono ad affrontare le difficili e complesse sfide  del momento»

LA MILITANZA –  Dal 1993 al 2007 è stato membro della Direzione dei Democratici di Sinistra di Pozzuoli, ed in seguito anche componente della Direzione Provinciale e Regionale del Partito. Nel 2007 con l’evoluzione politica dei due partiti (DS e Margherita) nel costituente Partito Democratico Lucignano decise di non aderire in quanto si identificava più nella Sinistra Democratica Italiana. Nel 2010 entro a far parte della Direzione Cittadina di SEL come  responsabile dell’organizzazione e con l’incarico alle relazioni politiche. Poi la nomina a segretario del partito, arrivata giovedì scorso  dalla Direzione Cittadina di SEL che, in seconda convocazione, lo ha eletto all’unanimità. Intanto, insieme ad Angelo Lucignano, eletto coordinatore cittadino,  SEL Pozzuoli ha nominato Livia Conti come tesoriere e segretario amministrativo e  Bruno Marino e Tommaso Zotti come revisori dei conti.