POZZUOLI – Non solo i vandali che imbrattano e lasciano rifiuti ovunque. O gli incivili che stanno devastando la giostra riservata ai bambini disabili. A colpire il Lungomare “Sandro Pertini” di Pozzuoli ora c’è anche la noncuranza da parte delle autorità preposte che da ben 3 anni non intervengono per chiudere delle buche che si sono aperte all’interno delle aiuole. Si tratta di cassette interrate la cui rottura ha provocato la formazione di pericolose buche profonde circa mezzo metro. Un pericolo che il nostro giornale denunciò nel 2014 mettendo in guardia il comune di Pozzuoli per la presenza, in particolare, dei bambini che spesso corrono sulle aiuole. Ma da allora ad oggi, purtroppo, nulla è ancora è stato fatto.