Il bancomat del Monte dei Paschi di Siena di via Pergolesi

di Gennaro Del Giudice

POZZUOLI – Colpo da migliaia di euro ai danni del “Monte dei Paschi di Siena” di via Pergolesi. La notte scorsa, una banda di malviventi ha assaltato lo sportello bancomat portando via centinaia di banconote. Il furto è stato messo a segno intorno alle 4, nella notte tra venerdì e sabato.

 

SQUARCIO NEL BANCOMAT – Secondo le prime ricostruzioni effettuate sul posto, i malviventi avrebbero agito con l’ausilio di arnesi da scasso con cui hanno provocato uno squarcio all’interno del dispositivo automatico da cui sono riusciti a prelevare i soldi. Ingenti anche i danni provocati allo sportello della filiale puteolana che sorge in una palazzina residenziale. Nessuno avrebbe né visto né sentito nulla. Pare che i malviventi siano riusciti ad entrare all’interno della banca senza far suonare alcun allarme.

 

La filiale del Monte Paschi Siena di via Pergolesi

LE INDAGINI – Sull’episodio in queste ore stanno indagando i carabinieri della Compagnia di Pozzuoli diretti dal Capitano Elio Norino giunti sul posto dopo l’sos ricevuto dal sistema di sicurezza dell’istituto di credito. A dare man forte alle indagini degli inquirenti potrebbero essere le immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza montate all’esterno della banca. Lo stesso istituto di credito subì una rapina nel novembre di due anni fa: in quell’occasione, 2 rapinatori aiutati ad due complici riuscirono a portare via un bottino di 50mila euro dopo aver minacciato cassieri e clienti.

 

LE FOTO

[cronacaflegrea_slideshow]