La Cittadella Alberghiera

POZZUOLI – Un albergo con quindici camere, una reception, un ristorante e una sala congressi. E’ quanto sarà realizzato con il finanziamento di 3 milioni di euro in arrivo dalla Provincia di Napoli per i lavori di riqualificazione dell’ex ospedale civico di Pozzuoli che sorge nei pressi del Santuario di San Gennaro. L’ok è arrivato nel pomeriggio di giovedì dopo l’approvazione di una delibera votata dalla Giunta della Provincia di Napoli. Con questo ulteriore finanziamento si porta a compimento la realizzazione di una vera e propria cittadella alberghiera, dove studenti e partecipanti agli stage avranno anche la possibilità di essere ospitati. Attualmente la struttura ospita l’IPSAR Petronio, che dal 2012 ha trasferito una parte di iscritti dopo una lunga querelle tra il dirigente scolastico Luigi Arionte, il dirigente scolastico dell’ISIS Tassinari che ne rivendicava l’assegnazione e l’amministrazione comunale.

 

LA SODDISFAZIONE DI MONACO – «Finalmente dopo tanti anni si porta a compimento un’importante opera di edilizia scolastica – afferma entusiasta l’assessore all’edilizia scolastica della Provincia di Napoli Filippo Monaco – Per me tutto ciò rappresenta un motivo di orgoglio. Ho seguito l’intero iter dal 1998 ovvero da quando ero consigliere provinciale e proprio in quell’ anno la Provincia, che ancora continua ad investire in quell’area, acquistò la struttura dall’ex Croce Rossa Italiana. Oggi – conclude Monaco – sono felice di poter assistere a questo nuovo intervento che riguarda un comparto scolastico in cui c’è grande richiesta e che permetterà agli studenti di poter studiare e fare pratica in loco».

 

GENNARO DEL GIUDICE