POZZUOLI – I poliziotti dell’ Ufficio Misure prevenzioni sociali del Commissariato di PS Pozzuoli hanno dato esecuzione, nel pomeriggio di ieri, a due ordini di esecuzione per espiazione di pena detentiva in regime di detenzione domiciliare.

ABUSI EDILIZI– Il primo provvedimento è stato eseguito nei confronti di Elisa Iacuaniello, 55enne puteolana; la donna deve espiare una pena di nove mesi per reati inerenti abusi edilizi commessi nel 2009 in Pozzuoli.

FALSO – Poco dopo è stata la volta di Carmine Ferrigno, 37anni originario di Napoli; l’uomo deve espiare una pena di dieci mesi per i reati di sostituzione di persona e falsità materiale commessi in ancona nel 2009.