POZZUOLI – Abbandona vecchi materassi in strada e fugge via. Monterusciello è teatro dell’ennesimo sversamento abusivo di ingombranti. Gli agenti della polizia municipale non si sono, però, persi d’animo e, dopo aver passato al vaglio le immagini del sistema di videosorveglianza locale, hanno rintracciato il responsabile. L’uomo è stato sanzionato per aver sversato rifiuti su un marciapiede. Un fenomeno, quello degli scarichi illegali di immondizia e materiali speciali, che continua ad attanagliare l’area dei Campi Flegrei nonostante la presenza degli “occhi elettronici”.

IL MONITO DEL SINDACO – «È mai possibile immaginare di disfarsi dei propri oggetti vecchi, gettandoli in strada? C’è chi purtroppo non perde questa cattiva abitudine, come l’incivile immortalato dalle telecamere del Comune a Monterusciello e rintracciato dalla polizia municipale. A pagarne le conseguenze siamo tutti; per questo bisogna denunciare e debellare questo malcostume. Vi ricordo il servizio gratuito per il ritiro domiciliare degli ingombranti: basta telefonare al numero verde 800903626 (dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 17 ndr) Voler bene al proprio territorio significa innanzitutto rispettarlo!», è il monito del sindaco di Pozzuoli, Vincenzo Figliolia, che bacchetta gli incivili e invita l’intera cittadinanza a segnalare scarichi abusivi di rifiuti.