POZZUOLI – Attimi di terrore questa mattina a Pozzuoli dove un poliziotto libero dal servizio ha reagito a un tentativo di rapina nei suoi confronti. L’agente, che si trovava alla guida della sua auto, è stato circondato da 5 uomini in sella a tre scooter nei pressi della banca in cui era diretto. Dei 5, tutti con i volti coperti da caschi integrali, uno ha estratto una pistola e minacciato il poliziotto che ha reagito esplodendo diversi colpi con l’arma di ordinanza.

LA PAURA – Il fatto è accaduto poco dopo le 10.30 in Piazza Capomazza nei pressi dell’istituto di credito “Unicredit”. Dopo la rapina fallita i malviventi si sono dati alla fuga lasciando a terra la pistola utilizzata per minacciare l’agente. L’arma era a salve e senza il tappo rosso. Terrore tra i passanti e automobilisti che hanno assistito alla scena. Fortunatamente non ci sono stati feriti. Sul posto sono giunti gli uomini della Scientifica del Commissariato di Pozzuoli e in supporto i carabinieri della Compagnia di Pozzuoli e gli agenti di Polizia Municipale.

TELECAMERE – Intanto in questi minuti è in corso un’autentica caccia all’uomo da parte delle forze dell’ordine che sono sulle tracce dei due malviventi. Un aiuto alle indagini potrebbe arrivare dalle telecamere di sorveglianza installate all’esterno della banca e nei pressi delle vicine attività commerciali.