FUORIGROTTA – Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato San Paolo hanno arrestato Massimo Martinelli, napoletano di 46 anni, responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Ieri pomeriggio in via Winspeare i poliziotti hanno notato l’uomo in sella ad uno scooter parcheggiato tra le auto in sosta dimostrando subito un certo fastidio al controllo. Gli agenti hanno infatti scoperto che il vano sottosella del suo scooter nascondeva 6 panetti di hashish per un peso di circa 600 grammi mentre indosso il Martinelli aveva un coltellino, un cellulare e la somma di 120 euro che sono stati sequestrati. I poliziotti hanno arrestato il 46enne, ed hanno poi esteso l’intervento presso la sua abitazione a Marano dove hanno rinvenuto e sequestrato, in una scatola di scarpe nell’armadio della camera da letto, altri 6 panetti di hashish anche questi pesanti circa 600 grammi. Martinelli è stato accompagnato presso la Casa Circondariale di Poggioreale.