Il Rione Terra Volley maschile

PALLAVOLO – Un doppio 3 – 0 che non ammette repliche quello rimediato dalle squadra maschile femminile dei Rione Terra Volley Le ragazze si sono inchinate al Quarto mentre i ragazzi di coach Esposito hanno ceduto il passo in casa del Volla.

 

LA FEMMINILE – Non entrano mai in partita le ragazze di coach Iannone, che contro una squadra quadrata e ben allestita poco hanno potuto fare: anche i parziali ben raccontano le difficoltà che le puteolane hanno avuto per tutta la gara. I tre set persi a 17, 20 e 21 hanno messo in evidenza i limiti, soprattutto di concentrazione. Limiti che erano già apparsi nelle precedenti partite e che la forza delle avversarie ha marcato ancora di più. Proprio su questo tasto battono team manager e coach a fine gara «Si sono evidenziati i nostri limiti e la mancanza tecnica e mentale per affrontare un campionato di vertice» è la voce di Giovanni Coratella mentre il coach Iannone afferma «Le ho provate tutte, sia in termini di cambi, di gioco e approccio mentale sia personale che nei confronti delle ragazze ma non ho avuto i ritorni sperati». Per le ragazze la possibilità di rivalsa ci sarà già giovedì sera contro il Caffè Partenope.

 

LA MASCHILE – Anche i ragazzi di coach Esposito perdono a Volla nettamente per 3 a 0. Terzo big match e terza sconfitta per i ragazzi allenati da coach Esposito, questa volta è il Volla a fare bottino pieno ai danni dei puteolani. Rispetto alle ragazze i maschi pur perdendo con il medesimo risultato vendono più cara la pelle e con qualche decisione arbitrale diversa o solo un po’ di fortuna in più avrebbero potuto portare a casa almeno un set. Non si nasconde a fine gara coach Esposito che inquadra subito il problema del Rione Terra «Abbiamo molte difficoltà in questo periodo e un po’ di sfortuna. Speriamo di trovare le giuste motivazioni per invertire questi risultati anche se il morale non è a pieno d’entusiasmo.Sabato ci aspetta una nuova prova importate e speriamo di fare risultato». Settimana intensa per il Rione Terra in termini di allenamenti e analisi psicologiche e mentali che devono servire per ritornare ad una doppia vittoria.

 

S.C.